Per “I Cuorieroi”….un GRAZIE di Cuore da Adiuvare

//Per “I Cuorieroi”….un GRAZIE di Cuore da Adiuvare

Per “I Cuorieroi”….un GRAZIE di Cuore da Adiuvare

Il giorno 29 dicembre alle ore 15:00 presso il quinto piano dell’ospedale del Ponte di Varese e precisamente nei locali del Day Hospital della Fondazione Giacomo Ascoli , sono stati firmati 3 assegni per un valore complessivo di diecimila euro da destinare, ripartiti in parti uguali, a Fondazione Giacomo Ascoli, associazione Adiuvare e Nida Onlus.

L’importo è frutto delle vendite del Cd “Un mondo diverso” realizzato dai Cuorieroi Per Bambini Eroi-Nazionale Italiana Dell’Amicizia Onlus.

Da La Prealpina del 30/12/2017

«Con questi soldi potremo potenziare i campi scuola per i piccoli malati di diabete – ha detto il presidente di Adiuvare Alessandro Pascucci -. Potremo coinvolgere un maggior numero di famiglie e aiutare economicamente chi altrimenti non potrebbe partecipare»

Il servizio di R55 dedicato all’evento.

Cuori eroi per un mondo diverso

10 mila euro per sostenere e aiutare i piccoli ricoverati in pediatria. Accade a Varese.

Pubblicato da Rete 55 su Venerdì 29 dicembre 2017

 

Dalla pagina FB di Cuorieroi

E’ stato un 2017 meraviglioso ed oggi finalmente al quinto piano dell’Ospedale Pediatrico del Ponte di Varese la consegna degli assegni, ricavato dalla vendita di oltre mille cd, alle tre associazioni Adiuvare – Onlus Associazione Diabetici Uniti Varese , Fondazione Giacomo Ascoli Onlus e Nazionale Italiana Dell’ Amicizia (N.I.D.A) Onlus. Diecimila euro raccolti e donati nelle mani sicure di chi sa che il bene più prezioso che abbiamo sono i bambini, la stessa vita.
Grazie alle testate giornalistiche che ci hanno sostenuto e continuano a farlo!!!!
Insieme a Cesco Ferrari Walter Galliano Antonino Galici Francesco Sottili Mariarosaria Della Martora Andrea Granakova Eleonora Tucci Galici Manuel Manuele Quartiani e Martina Emy Persiani, insieme a tutti i Cuorieroi Per Bambini Eroi-Nazionale Italiana Dell’Amicizia Onlus- a chi ha donato e continua a farlo….
il 2018 sarà sempre impegnativo e daremo il massimo per portare sorrisi e un pò di gioia a chi davvero ha bisogno di tutti noi, nessuno escluso, insieme si possono fare cose che nemmeno riusciamo ad immaginare, ognuno da ciò che può, questo fa la differenza.
Vi auguriamo ogni bene, che ogni sogno si possa realizzare non dimenticando mai chi invece sta soffrendo. MAI !!! <3
Grazie Grazie Grazie a tutti!!!!!!! “

La Prealpina del 30/12/2017

 

Scritto da: | 2017-12-30T23:12:06+00:00 dicembre, 2017|